Giuliano il Teurgo

Giuliano il Teurgo (II secolo – II secolo) è stato un filosofo greco anticomedioplatonico, noto per la pratica della teurgia.

Biografia e opere

Figlio di Giuliano il Caldeo, sembra che abbia coniato per primo il termine teurgia[1] o che, comunque, ne abbia stabilito le caratteristiche nella sua opera sugli Oracoli caldaici, una raccolta di frammenti sui riti teurgici di notevole suggestione lirica.

La Suda sostiene che il padre di Giuliano fosse un caldeo avente il suo stesso nome che aveva redatto un’opera sui dèmoni in quattro libri e che lui stesso fosse l’autore del Θεουργικά, Τελεστικά, Λόγια δι ὲπῶν.

La pratica religiosa “teurgica” è certamente precedente all’opera di Giuliano il Teurgo ma gli Oracoli caldaici sono la prima opera scritta giunta a noi che tratta di questo argomento; in questi testi la teurgia si differenzia dalla teologia in quanto, a differenza della seconda, la prima non si limita a discutere intorno al Divino, indicando invece i riti e le pratiche per evocarlo.

Il termina teurgia stava dunque a significare “agire come un Dio”, nel senso di aiutare gli uomini a trasformare il loro status in senso divino con l’aiuto dell’unione mistica.

L’opera di Giuliano il Teurgo ebbe notevole influenza sull’ultimo Neoplatonismo. Così anche l’imperatore romano neoplatonico del IV secolo, Giuliano, prima ancora di vestire la porpora imperiale e avvertito da Eusebio di Mindo rispetto alla teurgia, praticata da Massimo di Efeso, rispose piccatamente: “Tu puoi restare fermo sui tuoi libri, io so dove andare”. Quindi Giuliano si recò da Massimo di Efeso in Atene e venne così iniziato ai Misteri eleusini. Per i suoi studi Giuliano chiese al suo amico Prisco di spedirgli una copia del commentario del filosofo neoplatonico e teurgo Giamblico su Giuliano il Teurgo; a tal proposito commentò di essere avido della filosofia di Giamblico e che nulla al mondo poteva stargli al pari.

Note

  1. ^ Joseph BidezLa vie de l’empereur Julien. Parigi, Les Belles Lettres, 1930, pag.369 n.8.

Bibliografia

  • Oracoli Caldaici, M. Psello; Ed Mimesis, 2001.
  • Eric R. Dodds. I greci e l’irrazionale. Milano, Rizzoli, 2009.
  • Oracoli caldaici (a cura di Angelo Tonelli). Milano, Rizzoli, 2008. ISBN 978-88-17-17051-2
  • Neoplatonism and gnosticism (a cura di Richard T. Wallis e Jay Bregman), International Society for Neoplatonic Studies Published, SUNY Press, 1992 ISBN 0791413373, 9780791413371


Categorie:B06- Neoplatonismo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

LINGUE STORIA CIVILTA' / LANGUAGES HISTORY CIVILIZATION

LINGUISTICA STORICA E COMPARATA / HISTORICAL AND COMPARATIVE LINGUISTICS

ANTONIO DE LISA- TEATRO - THEATER - THÉÂTRE

NEODRAMMATURGIA - NEODRAMATURGY - NEODRAMMATURGIE

TIAMAT

ARTE ARCHEOLOGIA ANTROPOLOGIA // ART ARCHAEOLOGY ANTHROPOLOGY

ORIENTALIA

ARTE E ARCHEOLOGIA / ART AND ARCHEOLOGY

NUOVA STORIA VISUALE - NEW VISUAL HISTORY

CULTURE VISIVE, SIMBOLICHE E MATERIALI - VISUAL, SYMBOLIC AND MATERIAL CULTURES

LOST ORPHEUS TEATRO

LOST ORPHEUS THEATRE

LOST ORPHEUS ENSEMBLE

Da Sonus a Lost Orpheus: Storia, Musiche, Concerti - History, Music, Concerts

Il Nautilus

Viaggio nella blogosfera della V As del Galilei di Potenza

SONUS - ONLINE MUSIC JOURNAL

Aggiornamenti della Rivista "Sonus"- Updating Sonus Journal

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

ANTONIO DE LISA - WORK IN PROGRESS

Teatro Arte Musica Poesia - Theatre Art Music Poetry - Théâtre Arts Musique Poésie

IN POESIA - IN POETRY - EN POESIE

IN POETRY - PHENOMENOLOGY OF LITERATURE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: